La Samb torna a vincere: 76-59 alla Virtus Assisi, grandissimo Ortenzi



SAMB BASKET-VIRTUS ASSISI 76-59

SAMB: Ortenzi 25, Stonkus 20, Tarolis 9, Rombi 8, Volpe 7, Quinzi 4, Janssens 3, Di Eusanio, Acciarri N.E., Castorino N.E., Merlini N.E.. All. Aniello.

ASSISI: Genjac 27, Matejka Meccoli 9, Quercia, Provvidenza 6, Capezzali 4, Metalla, Farina 2, Gramaccia 1, Santantonio, Nana, Fondacci N.E.. All. Piazza.

PARZIALI: 23-15; 40-26; 59-52; 76-59.

RIMBALZI: Tarolis 15.

ARBITRI: Valletta-Pisetta.

Dopo la sconfitta di Matelica, la Samb Basket prova a ritrovare la vittoria al PalaSpeca, dove arriva la Virtus Assisi penultima in classifica. Quintetto solito per coach Aniello, con Tarolis da centro, Volpe e Stonkus sugli esterni, Ortenzi e Quinzi in regia. Dopo il canestro iniziale degli umbri, i rossoblù piazzano un primo parziale a suon di triple di Stonkus e Ortenzi e sfruttando un netto vantaggio a rimbalzo (28 a 10 a fine primo tempo). Nel secondo periodo però, un blackout offensivo permette ad Assisi di ridurre il gap, ma non di colmarlo, per colpa anche dell’1 su 14 dall’arco. Poi un canestro di Ortenzi, dà il via a un parziale che permette alla Samb di aumentare il vantaggio fino al 40-26 dell’intervallo. Alla ripresa del match, la Samb alterna fasi di buon controllo della gara, a fasi di calo dell’intensità, che permette agli umbri di accorciare, grazie principalmente all’ottima prestazione di Genjac (27 punti col 64% dal campo). Rossoblù che chiudono la pratica con le giocate di un Ortenzi caldissimo, dal 50% dal campo (25 punti) e gli 8 punti di Rombi in uscita dalla panchina (2/4 da tre). Samb che torna alla vittoria per 76-59. Nel prossimo turno gli uomini di coach Aniello saranno attesi dalla trasferta di Foligno.


Commenti
Condividi questo post: