La Samb non si ferma più: ora le semifinali scudetto


I rossoblù del Beach Soccer battono Catanzaro 5-2 e sabato affronteranno i bianconeri di Viareggio. Soddisfatto il presidente Ciferni: “Ottimo risultato”…

ALTRA VITTORIA – Il successo in Supercoppa ha soltanto aumentato l’appetito di successi in casa rossoblù. L’Happy Car Samb Beach Soccer si conferma tra le prime quattro squadre d’ Italia. Nella prima gara della poule scudetto la squadra di Di Lorenzoha battuto Catanzaro 5-2. Gara saldamente in mano ai rossoblù che sono partiti subito forte, chiudendo il primo parziale per 2-0 grazie alle reti di Nelito e Addarii. Nel secondo tempo il tris firmato da Jordan, poi Catanzaro torna sotto con Alan e Miceli. Mister Di Lorenzo striglia i suoi che nell’ultimo tempo chiudono il match. A segno Bruno Novo e Jordan.

CIFERNI SODDISFATTO – Domani pomeriggio, in semifinale i rossoblù affronteranno il Viareggio. Una rivincita della gara della regular season quando ad imporsi furono i bianconeri. La gara sarà trasmessa alle ore 17:00 su RaiSport 2. “Siamo tra le prime quattro formazioni d’Italia – ha detto il presidente Roberto Ciferni – e per noi questo è già un ottimo risultato, perché è importante essere arrivati fino a questo punto. Un trofeo l’abbiamo portato a casa ed ora ci giocheremo le nostre chances scudetto senza alcun patema”.

Redazione

Condividi questo post: