La Samb male con le big: con le prime cinque ottenuti soltanto 2 punti



L’assenza di Ruben Botta è stata sicuramente determinante, ma la sconfitta con il Padova ha certificato un limite della Samb: quello di ottenere dei risultati positivi contro le big del campionato. Andando a confrontare il rendimento dei rossoblù contro le prime 5 della classifica, infatti, si può notare come la squadra allenata da Montero prima e Zironelli poi abbia ottenuto soltanto 2 punti su 15 a disposizione: score frutto di 2 pareggi (Sudtirol e Perugia) e 3 sconfitte (Modena, Padova e Cesena). Una statistica che in qualche modo “giustifica” il sesto posto in classifica della Samb. Se i rossoblù vorranno fare il proverbiale salto di qualità si dovranno dimostrare all’altezza di tutti, anche delle favorite.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Condividi questo post: