Izzotti: «La vittoria nel derby è merito dei ragazzi»



Esordio migliore per il neo tecnico del Porto d’Ascoli Domenico Izzotti non poteva esserci: 3-1 nel derby col Grottammare e ritorno alla vittoria dopo ben tre stop consecutivi. «Non voglio prendermi meriti che non posso avere dopo soli sette giorni di lavoro. – si schernisce subito il tecnico – Il merito è dei ragazzi che hanno avuto un atteggiamento molto propositivo e di grande attenzione. Quando si arriva da un momento delicato e da un cambio di allenatore, avere la fortuna di partire col vantaggio di due reti, ti agevola moltissimo. Ho a disposizione una squadra molto tecnica e i gol li abbiamo cercati e voluti».

E poi una battuta su Giordano Napolano, entrato solo nel secondo tempo: «Napolano è reduce da uno stiramento ed era fermo da tre settimane. Con il gruppo si era unito solo giovedi pomeriggio e ho pensato bene di risparmiarlo in quanto è un giocatore troppo importante per noi».


Commenti