Infermeria, Montero spera nei recuperi (anche in extremis) di Orlando e Frediani



CHE ASSENZE – La crisi di uomini in casa Samb non fa che acuirsi di giornata in giornata. Se per la sfida in casa della Reggio Audace tornerà a disposizione Trillò (squalificato per una giornata dopo l’espulsione rimediata nella trasferta di Padova) è pur vero che sono stati fermati per un turno dal giudice sportivo il portiere Santurro e il capitano Rapisarda. Il primo è stato espulso al 3′ del match col Vicenza, mentre per il secondo è scattata la squalifica per recidiva in ammonizione. Senza dimenticarsi che a Reggio Emilia sarà ancora squalificato (per il terzo ed ultimo turno) Di Massimo.

INFORTUNATI – Ecco perché Paolo Montero spera di ricevere qualche notizia confortante dall’affollata infermeria rossoblù. Detto che Rocchi ne avrà almeno per un mese dopo il brutto infortunio al gomito rimediato nella sfida casalinga con la Virtus Verona, lo staff medico si sta concentrando soprattutto sui recuperi di Gemignani, Frediani e Orlando. Il primo ha rimediato una ferita alla testa in uno scontro di gioco a Padova e potrebbe restare ancora out per qualche giorno mentre gli ultimi due potrebbero rientrare nella lista dei convocati pur non essendo ancora al top della condizione; Frediani deve è reduce da un infortunio al soleo, Orlando ha accusato invece un problema al flessore.


Commenti
Condividi questo post: