Il presidente del Modena: «L’anno prossimo vogliamo essere tra i migliori»



Un anno di assestamento dopo il ritorno tra i professionisti e poi chissà, qualcosa di più nel 2020/2021. Erano questi, in sintesi, i piani del Modena (prossimo avversario della Samb in campionato) dopo il ritorno in Serie C. A confermarlo, nel corso di un’intervista a Radio Stella nei giorni corsi, è stato il presidente gialloblu Romano Sghedoni«Quella attuale è una squadra che per metà abbondante è già pronta per fare un gran campionato l’anno prossimo – le dichiarazioni di Sghedoni riportate da www.modenasportiva.it. Il nostro obiettivo, fin dall’inizio del campionato era quello di un anno di assestamento e incominciare dal prossimo ad entrare nel lotto delle migliori. Non si può certo promettere niente, non c’è dubbio che mi sentiate mai dire che vinceremo il campionato di sicuro».


Commenti