Il parco giovani della Samb, la situazione contrattuale degli ‘under’


Il lavoro per il rinnovo dei contratti di Conson, Miracoli, Esposito e Valente non procede (non come dovrebbe secondo la società). Intanto la Samb può sorridere godendosi il proprio tesoretto composto da importanti giovani di prospettiva che, in Serie C, hanno già maturato importante esperienza.

C’è già un importante “zoccolo” di giocatori esperti il cui contratto scadrà al termine della prossima stagione (giugno 2019) e sono Mirko Miceli, Francesco Rapisarda e Francesco Stanco. Il centrale cosentino e l’esterno catanese contano rispettivamente 19 e 24 presenze. L’ex Lumezzane sta affrontando una stagione di gran spolvero dove ha infilato pure due reti.

Per quanto riguarda i più giovani, l’unico contratto in scadenza al termine di questa stagione è quello di Kevin Candellori. Fabio Pegorin (8 presenze), Davide Di Pasquale (10, 3 gol), Simone Mattia (9), Luca Gelonese (23, 3) ed Alessio Di Massimo (21, 3) hanno ancora una stagione per trattare e firmare un eventuale rinnovo. Gabriele Bove (21 presenze e 2 gol alla prima stagione tra i Pro) è stato blindato ad occhi chiusi nel mercato estivo fino al 2020.

Condividi questo post: