Il mercato del Girone B: Samb attiva in uscita, il Padova ritrova Salviato


Il calciomercato aprirà non prima di domani mattina, ma già nel mese di dicembre si è fatto un gran parlare di operazioni in entrata ed in uscita. In questo articolo che sarà aggiornato di volta in volta, gettiamo lo sguardo sul girone B.
IN APERTURA – Maikol Benassi è in rottura con la Fermana e presto potrebbe lasciare il club canarino. Sull’ex Samb Momentè, già tra le fila di Ancona e Modena, ci sono Mestre e Bassano. Il Santarcangelo, recentemente passato al nuovo proprietario Ivan Mestrovic (già presidente del Nk Osijek, squadra di prima divisione croata), sta iniziando a guardare oltremare per trovare soluzioni nel mercato di riparazione. Non è escluso che i rinforzi della squadra romagnola arrivino proprio dal campionato croato. La Samb apre le porte: in uscita Damonte e Troianiello ricercati rispettivamente da Viterbese e Paganese. Il Padova, dopo averlo cresciuto nel proprio settore giovanile, ritrova l’esterno destro classe ’87 Simone Salviato

ALBINOLEFFE.
BASSANO.
FANO.
FERALPISALÒ.
FERMANA.
In entrata: Luca Cognini.
GUBBIO.
MESTRE.
In uscita: Massimo Bussi (rescissione)
PADOVA.
In entrata: Simone Salviato (Cremonese)
PORDENONE.
RAVENNA.
REGGIANA.
RENATE.
SAMB.
In uscita: Domenico Di Cecco, Lorenzo Sorrentino, Lorenzo Trillò (prestito Arzachena).
SANTARCANGELO.
SÜDTIROL.
TERAMO.
TRIESTINA.
VICENZA.

Condividi questo post: