Il CONI rigetta tutti i ricorsi: confermati i playout



Nessuna sorpresa arriva dal Collegio di Garanzia del Coni che ha rigettato i ricorsi inoltrati da sei formazioni di Serie C: Gozzano, Rieti e Rimini, retrocesse in D poi Fano, Picerno e Olbia che non volevano disputare i playout e chiedevano il congelamento delle classifiche.

Tutto invariato e quindi confermate le retrocessioni nei dilettanti e la disputa dei spareggi che inizieranno dal prossimo 27 giugno per concludersi tre giorni dopo.


Condividi questo post: