Il Catania e Calil divorziano? Alla finestra c’è anche la Samb


Caetano Calil è un giocatore che stimola i sogni di tutti i tifosi. Non per le zero presenze registrate in questa stagione in forza al Catania dal quale otterrà la rescissione a breve, ma per il curriculum che porta in tasca. Si tratta, infatti, di uno che in Serie B si trova a suo agio e, seppur alla soglia dei 34, potrebbe tentare un nuovo approccio a quella che è un po’ la sua seconda casa: la Serie C. E allora ecco che alla finestra ci sono due club di vertice: Monza e Samb. I lombardi sono a quota 33 punti, sesta posizione del girone A, decisamente più appetibile il rossoblù dall’alto del secondo posto (ma con gli stessi punti). Un anno fa passò in prestito al Livorno, toccando quota nove presenze ed una rete. Poco per poter scommettere ciecamente sul fatto che possa fare la differenza, ma la militanza in Frosinone, Crotone, Salernitana, Catania e Siena (oltre che in diversi club di serie A e B brasiliana) fanno ben sperare a livello di esperienza.

Il Catania deve comunque liberarsi di un giocatore dall’ingaggio importante che non sta giocando e che in questa prima parte di campionato è rimasto sempre ai margini della rosa.

Condividi questo post: