I rossoblù tornano al Merlini. Relax terminato, si ricomincia a lavorare


Due giorni liberi, due giorni in cui i calciatori rossoblù hanno avuto modo di rilassarsi dopo gli impegni contro Santarcangelo e Renate. Ora però è tempo di tornare a faticare e la pioggia, che incessante cade su San Benedetto da almeno tre giorni, non aiuta l’umore. Sotto l’attento occhio di mister Capuano e dei collaboratori Padovano e De Simone, i rossoblù sono stati guidati dal professor Fugalli in una intenso pomeriggio di lavoro atletico. Concentrazione particolare sui muscoli, più che sulla tattica, a più di dieci giorni dal prossimo incontro che vedrà Conson e compagni impegnati al Mancini di Fano.

Tutti hanno preso parte alla seduta, compresi Vittorio Esposito e Gabriele Bove. Il fantasista non sembra aver accusato problemi alla schiena, che lo hanno tenuto a freno nella scorsa settimana, ma non gli hanno impedito di segnare sabato scorso. Per l’ex Juve, guarito dall’attacco febbrile, si tratta del ritorno al lavoro dopo quasi cinque giorni di stop forzato.

Domani i rossoblù sono attesi da una doppia seduta, sempre sul sintetico del Campo Europa che poi, nel fine settimana, ospiterà l’amichevole col Pineto di Pepe e Pezzotti.

Condividi questo post: