HC Monteprandone: la federazione ufficializza lo stop definitivo del campionato



Conclusi in via definitiva tutti i campionati di pallamano, serie B maschile e tornei giovanili compresi. Per l’Handball Club Monteprandone, dunque, cala in anticipo il sipario sulla stagione sportiva 2019/2020. Lo ha deciso la FIGH dopo il Consiglio Federale domenicale in video-conferenza. “Vista l’impossibilità di individuare adeguati criteri univoci – scrive la Federazione in una nota – è stato deliberato di non dare luogo a promozioni dalla Serie B alla Serie A2 Maschile”.

Così dopo il blocco del campionato a inizio marzo e la successiva proroga, la pallamano alza inevitabilmente bandiera bianca. L’ultima partita della stagione di serie B, la 14esima per l’HC Monteprandone, resta il 30-27 maturato sul parquet del Camerano U19 il 1° marzo scorso. I blu erano primi in classifica a quota 21, con un punto di vantaggio sul Cus Ancona, che però aveva disputato una gara in meno.


Condividi questo post: