Grottammare, Manoni: «Abbiamo disputato una buona gara, pagate delle ingenuità»




Il Grottammare ha interrotto la sua serie positiva che durava da sette turni cadendo a Porto Sant’Elpidio. I biancocelesti hanno disputato una prova positiva e lo stesso tecnico Manolo Manoni lo riconosce: «Abbiamo disputato una buona partita, non buonissima perché altrimenti saremmo usciti dal campo con un risultato positivo. Abbiamo commesso delle ingenuità che contro una squadra come il Porto Sant’Elpidio, compatta ed equilibrata si pagano. Avevamo iniziato molto bene poi abbiamo subito gol ma siamo stati bravi a pareggiarla su una ripartenza. Loro sono tornati subito in vantaggio perché probabilmente stavamo ancora esultando; non si può prendere gol dopo un minuto e mezzo».

Secondo tempo combattuto: «Nella ripresa è stata una partita combattuta da entrambe le parti. Il nostro portiere ci ha tenuti in vita ma è normale perché dovevamo recuperare e qualcosa si poteva concedere. Non siamo stati fortunati in qualche episodio ma vedo una squadra solida, compatta, vogliosa che si sta allenando bene».

Conclusione con uno sguardo sul futuro: «Non mi impensierisce più di tanto la sconfitta perché sapevamo che era dura giocare contro la formazione di Mengo. In questo finale di campionato dobbiamo racimolare più punti possibili per posizionarci in zone tranquille della classifica».


Condividi questo post:
error