Grottammare, Galiè: «Complimenti ai ragazzi, ho visto una crescita nell’atteggiamento»



Il Grottammare ha conquistato il primo successo in classifica contro l’Azzurra Colli agganciando in classifica i cugini del Porto d’Ascoli a quota quattro punti. A commentare la vittoria è il DG Alceo Galiè: «Prima di parlare del nostro gruppo – ha dichiarato al Corriere Adriatico – ci tengo a fare i complimenti all’Azzurra Colli che ha delle individualità di tutto rispetto per la categoria e che ha come punto di forza la voglia di lottare in mezzo al campo e affrontarla è stato molto difficile e lo testimonia come la nostra vittoria sia stata soffertissima.

La mia soddisfazione per la vittoria è maggiore perché ho visto una crescita laddove i margini erano più ampi ossia nella determinazione e nella sofferenza, nel saper lottare su ogni pallone sporco ma questo non deve essere un punto d’arrivo perché ora serve la continuità.

Voglio fare un plauso enorme a chi sta permettendo a questi ragazzi di crescere in questa maniera a cominciare da mister Zazzetta e al suo secondo Cristian Pazzi che ha portato ad allenarsi costantemente con la prima squadra diversi ragazzi della Juniores che lui allena, al preparatore atletico Massimo Mariotti ma anche quello dei portieri e al massaggiatore. Non voglio dimenticare anche lo staff medico guidato dal Dott. Orsolini, una persona di alto profilo che permette di crescere in modo giusto soprattutto ai calciatori più giovani».


Commenti
Condividi questo post: