La Samb Basket fa suo lo scontro diretto con Bramante Pesaro: 73-69



SAMB BASKET-BRAMANTE PESARO 73-69

SAMB: Ortenzi 15, Cesana 13, Quercia, Pebole 18, Bugionovo 11, Capleton ne, Catakovic 13, Di Eusanio, Correia, Roncarolo, Carancini, Fluellen 3. All. Aniello.

PESARO: Gnaccarini 5, Curcio 12, Giampaoli 16, Giunta 9, Gamberini 18, Galdelli, Gennari, Del Prete 3, Bertoni 6, Terenzi. All. Nicolini.

PARZIALI: 24-20, 21-12, 14-24, 14-13.

PROGRESSIVI: 24-20, 45-32, 59-56, 73-69.

5 FALLI: Catakovic.


ARBITRI: Paciaroni-Nenci.

La Sambenedettese Basket batte la Bramante Pesaro e vola verso i play off. I rossoblù di coach Daniele Aniello occupano attualmente il settimo posto e distanziano la zona pericolosa, ora lontana quattro punti. Successo meritato per i rossoblù che hanno condotto praticamente per tutti i quaranta minuti di gioco, allungando in maniera decisa nel secondo parziale chiuso con un +13. Al rientro in campo la Bramante spinge sull’acceleratore riducendo a soli tre punti il gap con un parziale nel quale hanno messo a segno 24 punti. L’ultimo quarto si è viaggiati punto a punto ma sono i rossoblù ad avere la meglio nel finale palpitante con ben cinque uomini in doppia cifra. Top scorer dell’incontro sono Pebole e Gambellini con 18 punti ciascuno. Da segnalare le prove di Ortenzi con 15 punti, Catakovic e Cesana con 13 mentre tra gli ospiti, Giampaoli con 16. Al termine del match grande è la soddisfazione del coach Daniele Aniello per una gara sostanzialmente andata avanti a strappi e che ha visto nella prima parte il dominio dei padroni di casa mentre nella seconda gli ospiti hanno cercato di imporre il loro ritmo.

Condividi questo post: