Gol ed espulsioni nel derby: a spuntarla è il Porto d’Ascoli


GROTTAMMARE-PORTO D'ASCOLI 0-2

MARCATORI: 44’pt Iachini, 34’st Pendenza.

LE FORMAZIONI

GROTTAMMARE: Beni, Valentini D., Carminucci (7'st Gentile), Traini, Gibbs, Gridelli (37'st Egidi), Ioele (1'st Avellino), De Cesare, De Panicis, Valentini G., De Rosa. A disp. Pirozzi, Ascani, Treccozzi, Bagalini. All. Morreale.

PORTO D'ASCOLI: Reali, Berardini, Cucco, Gabrielli (45'st Tarli), Ciotti, Sensi, Leopardi, Tedeschi, Pendenza (38'st Bonfigli), Iachini (40'st Piunti), Nepa. A disp. Cinaglia, Palmarini, Gagliardi, Rossetti. All. Filippini.

ARBITRO: Riccardo Cannata di Collegno (Santarelli-Caporaletti)

ESPULSI: 5'st G. Valentini, e 44'st Gentile.

AMMONITI: G. Valentini, De Rosa, Avellino, De Cesare, Gridelli, Berardini.

ANGOLI: 2-4.

RECUPERI: 1’-3’.

NOTE: presenti circa 100 spettatori.

I biancazzurri di Filippini regolano a domicilio il Grottammare grazie ai gol di Iachini e Pendenza. Padroni di casa che chiudono in nove per le espulsioni di G. Valentini e Gentile…

GROTTAMMARE-PORTO D'ASCOLI 0-2

MARCATORI: 44’pt Iachini, 34’st Pendenza.

GROTTAMMARE: Beni, Valentini D., Carminucci (7'st Gentile), Traini, Gibbs, Gridelli (37'st Egidi), Ioele (1'st Avellino), De Cesare, De Panicis, Valentini G., De Rosa. A disp. Pirozzi, Ascani, Treccozzi, Bagalini. All. Morreale.

PORTO D'ASCOLI: Reali, Berardini, Cucco, Gabrielli (45'st Tarli), Ciotti, Sensi, Leopardi, Tedeschi, Pendenza (38'st Bonfigli), Iachini (40'st Piunti), Nepa. A disp. Cinaglia, Palmarini, Gagliardi, Rossetti. All. Filippini.

ARBITRO: Riccardo Cannata di Collegno (Santarelli-Caporaletti)

ESPULSI: 5'st G. Valentini, e 44'st Gentile.

Dopo quello di Coppa Italia il Porto d'Ascoli fa suo il derby anche in campionato contro il Grottammare e conquista la seconda vittoria consecutiva dopo quella ottenuta contro la Folgore. Il successo degli uomini di Filippini è meritato mentre il Grottammare è incappato nella classica giornata no sia dal punto di vista tattico e, soprattutto, comportamentale. Lo testimoniano le due espulsioni rimediate da Giorgio Valentini e Gentile che peseranno sul proseguo del torneo. Sin dai primi minuti sono gli ospiti a farsi vedere con un tiro di Tedeschi (1') e Nepa (6') che non centrano lo specchio. Al 14' uno dei tanti ex in campo, Iachini, conquista palla al limite e mira l'angolino basso, Beni è bravo a distendersi e a deviare in corner. Al 22' è Leopardi a provarci al volo ma il pallone sorvola la traversa. Il Grottammare si vede al 34' con Traini che lungo l'out di destra supera due uomini e mette in area dove né Ioele né De Panicis trovano l'appuntamento con la conclusione. Al 38' Giorgio Valentini ci prova dal limite, il pallone coglie il palo interno e ritorna in campo dove poi i padroni di casa reclamano un tocco di mano di un difensore del Porto d'Ascoli. Al tramonto del primo tempo arriva il gol: batti e ribatti in area del Grotta, palla a Iachini che con in diagonale la mette all'angolino dove Beni non può arrivarci. Al 5' della ripresa saltano i nervi a Giorgio Valentini che commette fallo su Leopardi e viene ammonito poi protesta e l'arbitro gli mostra il rosso. Le cose si complicano maledettamente per gli uomini di Morreale che faticano ad imbastire una degna reazione e rischiano più volte di beccare il raddoppio che puntualmente arriva su azione di contropiede: Iachini serve alla perfezione Pendenza che supera due uomini e mette alle spalle di Beni. Prima della fine viene mostrato il rosso anche a Gentile. Per il Grottammare una sconfitta da dimenticare alla svelta mentre il Porto d'Ascoli può guardare con ottimismo al proseguo del campionato.

Enrico Tassotti

Condividi questo post: