Porto d’Ascoli, Gabrielli lascia: «Ogni percorso ha un inizio e una fine»



Si interrompe il rapporto tra il centrocampista Ilario Gabrielli e il Porto d’Ascoli: dopo cinque anni vissuti intensamente le strade si dividono. Il classe ’97 ha affidato al suo profilo Facebook una lettera di ringraziamento verso quella che ha reputato una seconda famiglia e che lo ha coccolato come un figlio.

Ogni percorso ha un inizio e una fine – si legge –  Quando arrivi alla fine di un percorso c’è la felicità di aver raggiunto la meta e la malinconia di aver lasciato indietro coloro che hai conosciuto durante il viaggio. Il mio percorso in casa PDA è giunto alla fine e ci tengo a ringraziare tutti i miei compagni di viaggio: le famiglie Damiani, Massi e Ciotti innanzitutto, che mi hanno accolto, coccolato e spronato a fare bene come si fa con un figlio.

Ringrazio poi la Dirigenza e tutti i collaboratori che lavorano per la società. Grazie poi ai Mister che mi hanno allenato in questi anni e a tutti i miei compagni di squadra. Sono stati 5 anni importanti e bellissimi che porterò sempre nel cuore, ma è tempo di andare avanti. Grazie ancora a tutti!”.


Condividi questo post: