Fusco: «Squalifiche, infortuni e panchina corta ci hanno messo in difficoltà»



Nel corso di un’intervista rilasciata al Resto del Carlino il direttore sportivo Pietro Fusco ha parlato della stagione disputata dalla Samb in questo campionato 2019/20. «All’inizio abbiamo ottenuto quello che c’eravamo prefissati: riavvicinare la gente e creare appartenenza – le parole del d.s. rossoblù -. Poi la fase di infortuni e squalifiche, amplificata dalla panchina corta, ci ha messo in difficoltà». Ora, però, è tutto fermo in attesa delle decisioni della prossima assemblea di Lega Pro in programma il 4 maggio. «Per quanto mi riguarda, giocare mi trova sempre d’accordo ma naturalmente lo si deve fare salvaguardando tutti – ha continuato Fusco nell’intervista del Carlino -. Al momento sui protocolli si fa tanta confusione ma ci sono persone preposte a scegliere. Secondo me sarà difficile farli ma ci si può sempre organizzare e attingere risorse in modo diverso, questo al di là delle disponibilità dei calciatori».


Condividi questo post: