Foschi: «Vittoria sudata, ma la Samb avrebbe meritato il pareggio»



SAMB-RAVENNA, LA CRONACA

FEDELI: «HO PENSATO ALLE DIMISSIONI»

LUCIANO FOSCHI (All. Ravenna): «Sapevamo sarebbe stata una partita difficile dove avremmo sofferto. Ho tanti giovani in questa formazione e la mia preoccupazione era che ci spaventassimo in questo stadio, con questo pubblico. Invece abbiamo dimostrato personalità. Alla fine la Samb avrebbe meritato il pari, ma noi siamo stati bravi e fortunati non concedendo ripartenze dei singoli. Ci prendiamo questa vittoria perché ce la siamo sudata. Se c’era il gol? Ho notato solo Pegorin col corpo nella porta. Siamo partiti per salvarci e credo che l’obiettivo sia a portata di mano. La Samb in campo di giovani ne aveva pochi quindi abbiamo visto che si vince e si perde a prescindere da questo. In Italia ci vuole più coraggio con i ragazzi. Eleuteri lo considerano il miglior esterno della Serie C. Per me gli manca ancora qualcosa per esserlo come ad esempio la marcatura sulla quale io e il mio secondo stiamo lavorando da mesi. Credo che si debba investire di più sui giovani».

Redazione


Condividi questo post: