Fedeli: «Sempre d’accordo con le scelte del mister, ma alcune cose non mi sono piaciute»


Il presidente della Samb dopo l’eliminazione dalla Tim Cup col Cesena: «Non penso che abbiamo demeritato». Su Miracoli: «Spero che si sblocchi, si è mangiato un paio di gol»…

FRANCO FEDELI (presidente Samb): «Visto come sono andate le cose un po' di delusione c'è. Non penso che abbiamo demeritato. Le occasioni ci sono state e questo va bene, mi dispiace che abbia sbagliato il centravanti. Ci tenevo, non mi sarebbe dispiaciuto andare a Genova: vorrà dire che ci andrò un'altra volta. Diciamo anche ci sarà qualche motivo se il Cesena è una squadra di categoria superiore e visto l'andazzo non abbiamo sfigurato. Sono sempre d'accordo con le scelte del mister, ma ci parlerò per vedere dove abbiamo sbagliato. Alcune cose non mi sono piaciute. Mi dispiace che il portirere sia infortunato: ci ha lasciato ai playoff e ci lascia ora mettendoci in difficoltà; il ragazzo (riferendosi a Pegorin ndr), per quanto può essere bravo, non è il portiere titolare. Il centravanti (Miracoli ndr)? Spero si sblocchi, oggi si è mangiato un paio di gol».

Domenico Del Zompo

QUI LA CRONACA DI CESENA-SAMB

Condividi questo post: