Fedeli riflette: il suo futuro potrebbe essere ancora rossoblù



Sono giorni di incontri e di riflessione per Franco Fedeli che sta valutando diverse ipotesi per il futuro della Samb. Il presidente rossoblù, dopo gli incontri di lunedì con Gianni Paris e Roberto Felleca, ha intrattenuto altri contatti nelle ultime ore anche se da quanto emerge allo stato attuale non sarebbero arrivate proposte concrete ed allettanti per rilevare (in parte o totalmente) le azioni della Samb. Per questo con gli patron di Avezzano e Como l’imprenditore di Cascia si è preso una decina di giorni di tempo prima di dare delle risposte, anche se l’impressione è che queste possano essere negative. D’altronde Fedeli ha fatto capire più volte che se lascerà la Samb ha intenzione di farlo di fronte ad un’offerta congrua (la sua valutazione per l’intero pacchetto azionario è intorno al milione di euro) e a un progetto serio per il futuro del club. Altrimenti resterà lui al timone e inizierà la nuova fase: quella delle scelte di staff, allenatore e giocatori in vista del prossimo campionato di Serie C. Un discorso importante ed impegnativo, per questo Fedeli si è voluto prendere del tempo prima di dare una risposta ai suoi principali interlocutori. Nel mentre, però, verrà portati avanti la pratica per l’iscrizione al campionato 2019/20. Non è affatto da escludere che il futuro di Fedeli sia ancora tinto di rossoblù.


Condividi questo post:
error