Eccellenza: si chiude il girone d’andata. Grottammare e Porto d’Ascoli in trasferta




L’Epifania si porta via il girone d’andata del campionato di Eccellenza Marche. E’ in programma, infatti, il prossimo weekend l’ultima giornata del girone ascendente del massimo campionato calcistico regionale. Fari puntati sul big match di Tolentino dove i cremisi ricevono la capolista Fabriano Cerreto. Sono quattro i punti che separano le due formazioni. In caso di successo degli uomini di mister Tasso il gap si allargherebbe ancora di più e scatterebbe l’esonero del tecnico Mosconi.

Spettatore interessato della sfida è l’Urbania, terza, che va a far visita al Marina, reduce da tre vittorie consecutive che l’hanno catapultata in zona playoff. Anche il Porto Sant’Elpidio punta ad avvicinarsi al vertice ma avrà un cliente ostico come il Sassoferrato Genga.
Appena fuori della zona playout ci sono le due picene Grottammare e Porto d’Ascoli; entrambe saranno impegnate in trasferta contro avversari tutt’altro che malleabili.


Gli uomini di Manoni, reduci da tre successi nelle ultime quattro gare, saliranno fino a Gallo di Petriano per affrontare l’Atletico che, sorprendentemente, è impelagato nei bassifondi della classifica. Qualche chilometro in meno dovrà percorrere il Porto d’Ascoli che si fermerà a Fano per incrociare i tacchetti con l’Atletico Alma. Gli uomini di Alfonsi recupereranno in difesa Matteo Sensi reduce dalla squalifica e sperano di avere per la prima volta De Vecchis.

Condividi questo post: