Eccellenza: Sangiustese-Porto d’Ascoli 1-1, Napolano firma il primo punto stagionale



SANGIUSTESE – PORTO D’ASCOLI 1-1
Marcatori
: 16′ Ercoli, 35’st Napolano
SANGIUSTESE: Raccio, Tomassetti, Calamita, Carrieri, Iuvalè, Basconi, Badiali, Forò, Testa (29’st Ganci), Olivieri (10’ Ercoli 45’ Tittarelli), Ruzzier (16’st Ferri). Allenatore: Vagnoni
PORTO D’ASCOLI: Testa, Petrini, Fabrizi (16’st De Cesare), D’Alessandro, Passalacqua (7’st Puglia), Sensi, Evangelisti (38’st Centi), Rossi (49’st Traini), Shiba (52’ Battista), Napolano, Pasqualini. Allenatore: Ciampelli
ARBITRO: Frizza di Perugia (Amorello-Giacomucci)
Note. Ammoniti: Calamita, Raccio, Basconi, Sensi, Shiba, Fabrizi

Il Porto d’Ascoli conquista il primo punto in campionato e cancella, solo parzialmente, lo stop di sette giorni fa al ‘Ciarrocchi’ contro il Valdichienti Ponte. Gli uomini di mister Ciampelli hanno trovato il pari con una splendida punizione calciata da Napolano dopo che lo stesso numero 10 aveva sbagliato un rigore (il secondo in due gare).

Il primo tempo è di marca Sangiustese che va in vantaggio al 16′ con Ercoli che finalizza al meglio un’azione corale. I rossoblu controllano bene per tutta la prima frazione di gioco. Nella ripresa esce fuori il Porto d’Ascoli che spinge sull’acceleratore alla ricerca del pari. Alla mezz’ora i biancocelesti hanno la più grossa occasione per il pari con Napolano che si fa parare il rigore da Raccio che salva i suoi.

La spinta dei rivieraschi non si esaurisce e al 35′ trovano il meritato pareggio con Napolano che trasforma magistralmente una punizione facendosi perdonare l’errore precedente dal dischetto. La Sangiustese sale al secondo posto con quattro punti mentre il Porto d’Ascoli cancella la casella dello zero e si proietta al derby col Grottammare di domenica prossima.


Commenti
Condividi questo post: