Eccellenza: Porto d’Ascoli, col Sassoferrato Genga serve continuità di risultati




Il Porto d’Ascoli riceverà nell’anticipo della 28esima giornata di Eccellenza il Sassoferrato Genga. I ragazzi di mister Sante Alfonsi sono reduci dalla vittoria ottenuta in extremis nel derby contro il Grottammare, grazie alla doppietta firmata da Alessio De Vecchis, e puntano a dare continuità di risultati.

L’avversario non sarà dei più semplici visto che occupa la quinta posizione in classifica ma, soprattutto, può vantare una vera e propria difesa di ferro: gli uomini di mister Simone Ricci non subiscono reti da ben nove gare e sono imbattuti da altrettanti match. L’ultimo stop è datato 12 gennaio quando vennero sconfitti per 3-2 dall’Atletico Gallo Colbordolo.

Le premesse parlano, quindi, di una gara tutt’altro che semplice per i biancocelesti che, però, non possono permettersi altri passi falsi per non sprofondare di nuovo nella paludosa zona play out.

Porto d’Ascoli-Sassoferrato Genga sarà diretta dal Sig. Alessio Ercoli di Fermo e avrà inizio alle ore 14.30.

Condividi questo post:
error