Eccellenza: Grottammare d’anticipo con la Vigor Senigallia. Porto d’Ascoli a Fano



La settima giornata del campionato di Eccellenza si apre con l’anticipo al sabato che vedrà protagonista il Grottammare contro la Vigor Senigallia. Il match si giocherà al F.lli Veccia di Cupra Marittima vista l’indisponibilità del Pirani. Il tecnico biancoceleste Manolo Manoni dovrà inventarsi la formazione viste le tre squalifiche, per un turno, di De Cesare, Marini e Lanza espulsi a Fabriano. La Vigor Senigallia non sta attraversando un buon momento dopo un bell’inizio di torneo. Entrambe hanno bisogno di punti per migliorare la classifica.

Tutto il resto del programma si giocherà domenica a cominciare dalla gara che vedrà protagonista il Porto d’Ascoli che salirà fino a Fano per giocare contro l’Atletico Alma. I biancocelesti sono reduci dalla qualificazione alle semifinali di Coppa Italia e puntano a tornare a far risultato dopo i due stop consecutivi. Da valutare le condizioni di Napolano e Ciarmela, assenti nell’ultimo turno per infortunio.

Tra le altre spicca Anconitana-Castelfidardo mentre la capolista Urbania riceverà il Valdichienti Ponte. L’Atletico Gallo sfiderà la cenerentola del torneo San Marco Servigliano Lorese.

Questo il programma completo della settima giornata:

SABATO 26 OTTOBRE ORE 15.30
Grottammare-Vigor Senigallia

DOMENICA 27 OTTOBRE ORE 14.30
Anconitana-Castelfidardo ore 15.00
Atletico Alma-Porto d’Ascoli
Atletico Azzurra Colli-Fabriano Cerreto
Marina-Forsempronese
San Marco Servigliano Lorese-Atletico Gallo Colbordolo
Sassoferrato Genga-Montefano
Urbania-Valdichienti Ponte


Commenti
Condividi questo post: