Dopo i colpi Andrea Fedeli gongola: «Eravamo troppo giovani. E non è finita qui…»


«Sono molto contento, perché considerando che stiamo per partire per il ritiro eravamo ancora un po’ troppo giovani…». E’ raggiante, e non potrebbe essere altrimenti, Andrea Fedeli dopo la mattinata che ha portato alla Samb tre rinforzi come Sottovia, Ilari e Cecchini (QUI I DETTAGLI). L’amministratore delegato commenta così il tris di colpi: «Si tratta di elementi di esperienza e qualità che ci permettono di essere ora un po’ più tranquilli in fase di allestimento della rosa. Attenzione, però, non abbiamo mica finito qui…». Un messaggio chiaro, che lascia intendere come nelle prossime ore potrebbero arrivare altre ufficializzazioni: quella dell’ex capitano dell’Udinese Primavera Brunetti, ad esempio, è prevista al massimo per lunedì.

Redazione

SAMB, COLPO TRIPLO: FIRMANO SOTTOVIA, ILARI E CECCHINI


Condividi questo post: