Dalla possibilità Samb alla Serie B, l’ascesa di Massimo Epifani


La notizia, di per se, non riguarda strettamente né la Samb né la Serie C, ma il più recente passato dei rossoblù. Lo scossone di Pescara, sconfitto dal Cittadella, ha portato in prima squadra l’ex tecnico del San Nicolò. Per chi è dotato di buona memoria sarà facile ricordare che non più tardi di tre anni fa, proprio con la Samb che si apprestava ad iniziare la sua scalata verso la Serie C con la gestione di Franco Fedeli, con l’allenatore abruzzese ci fu qualcosa più di un contatto. Si vociferava, ma quando le ambizioni sono grandi poi è difficile mettere a tacere certe voci, di un possibile approdo sulla panchina rossoblù di Massimo Epifani, saldamente alla guida di uno stupefacente San Nicolò. Con lui, alla Samb, sarebbe arrivato anche il DS Francesco Micciola. La scelta ricadde poi su Loris Beoni, in seguito esonerato e sostituito da mister Ottavio Palladini. Questa stagione Epifani l’aveva iniziata alla guida della Primavera del Delfino.

Redazione

Condividi questo post: