Cioffi: «La Samb e gli arbitri? Spero che il Rimini non sia l’agnello sacrificale»



Renato Cioffi, allenatore del Rimini ha toccato anche il tema arbitraggi nella conferenza stampa che ha preceduto la sfida di campionato in casa della Samb, e lo ha fatto in modo “particolare”:

«Nella partita di dobbiamo stare attenti anche ad un aspetto in più: la Samb è “avvelenata” dalle sconfitte, soprattutto da quella di Reggio con annesse proteste contro la direzione di gara. Dobbiamo stare attenti perché non vorrei che tutte queste lamentele poi le dovessimo pagare noi. Ho visto che il team manager (direttore generale, ndr) della Samb è Cinciripini, un ex arbitro. Non facciamo che noi dobbiamo passare da vittima sacrificale».


Commenti
Condividi questo post: