Cernigoi saluta: «Stagione unica. Grazie alla Samb e a tutti i cuori rossoblù»



Una stagione che difficilmente verrà dimenticata. Iacopo Cernigoi, dopo aver vestito la maglia della Samb nel 2019/20, ha salutato la piazza rossoblù con un lungo post sul suo profilo Instagram. L’attaccante, che era in prestito dalla Salernitana, tornerà alla società del cavalluccio marino che potrebbe anche prolungargli il contratto e puntare su di lui per il prossimo campionato di Serie B. Di seguito riportiamo il suo messaggio.

Rossoblu come il cuore che batte quando l’orizzonte scopre il mare e si apre lo spettacolo del Riviera delle Palme. Rossoblu come la maglia che ho indossato e onorato con orgoglio in una stagione difficile, ma unica. Sono qui a lasciare delle parole scritte, ma soprattutto a lasciare a voi una parte di me: quella parte che ha lottato, gridato, esultato, che è caduta e si è rialzata. Quella parte che racconterà sempre di questa incredibile stagione alla Samb fatta di ragazzi eccezionali che ringrazio per l’amicizia e per la professionalità e l’attaccamento dimostrati. Un grazie enorme al presidente, quello di ieri e quello di oggi, allo staff tecnico, passando per quello sanitario fino a quello organizzativo e logistico. Un applauso e un ringraziamento a tutti i tifosi che ci hanno sostenuto in ogni modo e a tutti coloro che vivono la Samb con passione e dedizione perché senza di loro correre diventava difficile e faticoso. Grazie San Benedetto del Tronto. Grazie Samb. E grazie soprattutto a tutti quelli dal cuore rossoblu.


View this post on Instagram

Rossoblu come il cuore che batte quando l'orizzonte scopre il mare e si apre lo spettacolo del Riviera delle Palme. Rossoblu come la maglia che ho indossato e onorato con orgoglio in una stagione difficile, ma unica. Sono qui a lasciare delle parole scritte, ma soprattutto a lasciare a voi una parte di me: quella parte che ha lottato, gridato, esultato, che è caduta e si è rialzata. Quella parte che racconterà sempre di questa incredibile stagione alla Samb fatta di ragazzi eccezionali che ringrazio per l'amicizia e per la professionalità e l'attaccamento dimostrati. Un grazie enorme al presidente, quello di ieri e quello di oggi, allo staff tecnico, passando per quello sanitario fino a quello organizzativo e logistico. Un applauso e un ringraziamento a tutti i tifosi che ci hanno sostenuto in ogni modo e a tutti coloro che vivono la Samb con passione e dedizione perché senza di loro correre diventava difficile e faticoso. Grazie San Benedetto del Tronto. Grazie Samb. E grazie soprattutto a tutti quelli dal cuore rossoblu.

A post shared by IacopoCernigoi (@iacopocernigoi9) on

Condividi questo post: