Capuano si sbilancia: «Dobbiamo vincere per chiudere l’anno in bellezza»


Quella di domani sera non potrà essere una partita qualsiasi per la Samb. I rossoblù arrivano all’impegno con i canarini dopo un turno di riposo forzato dettato dalla radiazione del Modena. La formazione di mister Destro è una delle sorprese di questo campionato:

«È una squadra tosta, cattiva e compatta. Un risultato può essere frutto dell’improvvisazione ma “i risultati” sono frutto del sistema di gioco. Sento le loro dichiarazioni e mi fanno piacere perché dicono di voler venire qui a vincere. Magari tenteranno di fare la partita. Li terremo più bassi possibile mantenendo sempre il nostro equilibrio. Non mi sono mai sbilanciato in carriera, ma devo dirlo: domani dobbiamo vincere perché significherebbe chiudere l’anno in bellezza. Vogliamo fare il settimo risultato utile consecutivo. Conosciamo benissimo la Fermana e abbiamo lavorato molto durante questo periodo. Hanno giocatori molto rapidi sulle fasce. Ci sono Lupoli e Sansovini che sono ottimi calciatori ma non sono gli unici che possono far male. Vogliamo dare una grande soddisfazione al nostro popolo e lavoriamo senza conoscere feste: ci siamo allenati alla vigilia, a Natale e il giorno dopo ma potremo farlo pure all’epifania, a Pasqua…».

Condividi questo post: