Atletico Centobuchi-Potenza Picena 1-3, non basta Picciola. Rosso a Carminucci. LA CRONACA


ATLETICO CENTOBUCHI-POTENZA PICENA 1-3
ATLETICO CENTOBUCHI: Spinelli, Oddi, Piunti, Ciabattoni (1’st Speca), Carminucci, Porfiri (1’st Piemontese), Picciola, Diarra, Ndiour Papa (35’st Diop), Aloisi (21’st Calvaresi), Liberati (21’st Esposito). A disp. Di Lorenzo, Felicioni, Mascitti, Del Gatto. All. Grillo
POTENZA PICENA: Natali, Pepa, De Fazio, Wahi, Ciaramitaro, Monaco (35’ Mancini), Bernal (41’st Zallocco), Gallo, Vecchione (23’st Santavenere), Pantone (35’st Cotronè), Micheli (47’st Foglia). A disp. Faraci, Scocco, Menghini. All. Zannini
ARBITRO: Eremitaggio di Ancona (Traini – Bilò)
RETI: 10’ Ciaramitaro, 30’ Picciola, 25’st, 33’st Pantone
NOTE. Al 46’ espulso Carminucci.

Terza sconfitta consecutiva, la seconda in casa, per l’Atletico Centobuchi che lascia il passo al Potenza Picena. Gli ospiti approfittano dell’espulsione sul finire della prima frazione di gioco di Carminucci e portano a casa i tre punti. Gli uomini di Grillo partono forte creando qualche occasione poi, al 10′, è il Potenza Picena ad andare in vantaggio con Ciaramitaro da azione d’angolo. L’Atletico Centobuchi si riorganizza e perviene al pareggio con Picciola. Papa Ndiour sciupa un grande occasione poi a Carminucci viene sventolato il rosso e la partita cambia. Nella seconda frazione, infatti, si scatena Pantone che, con una doppietta, la chiude definitivamente.


Condividi questo post: