Atletico Centobuchi-Monticelli 4-1, tris Picciola e esordio da urlo per Ricciotti



ATLETICO CENTOBUCHI-MONTICELLI 4-1
MARCATORI: 4’, 16’ 46’ Picciola, 27’ aut. Gibbs, 11′ st Andrea Liberati
ATLETICO CENTOBUCHI: Finori, Oddi (39’ st Piemontese), Giuliani, Carminucci, Gibbs, Piunti, Simone Liberati, Matteo Calvaresi (33’ st Cameli), Giansante, Andrea Liberati, Picciola (25’ st Schiavi). All. Ricciotti.
MONTICELLI: Pantaloni, Tazi, Alessandro Calvaresi (32’ st Filippini), Scielzo, Acciarri, Alijevic, Manca (12’ st Capriotti), Bah, Lazzarini (32’ st Alessio Bruni), Ciuti, De Luca (12’ st Gibellieri). All. Fusco.
Arbitro: Pazzarelli di Macerata (Domenella-Caporaletti).

E’ un esordio molto positivo quello di mister Roberto Ricciotti sulla panchina dell’Atletico Centobuchi: i biancocelesti hanno meritatamente vinto il derby piceno contro il Monticelli, reduce dal successo contro la Maceratese. Mattatore della giornata è Antonio Picciola, autore di una tripletta che, di fatto, ha indirizzato il match dalla parte dei padroni di casa.

L’attaccante la sblocca già dopo  cinque minuti con un colpo dall’interno dell’area. Al quarto d’ora il raddoppio con Picciola che sfrutta una respinta del palo e insacca alle spalle di Pantaloni. Al 27′ gli ospiti la accorciano con uno sfortunato colpo di Gibbs che il portiere Finori non riesce a respingere. Prima dell’intervallo arriva il tris con una straordinaria azione di Picciola che parte dalla linea centrale del campo, salta un avversario e fredda Pantaloni con un tiro preciso. Il 4-1 finale lo fissa Andrea Liberati con una conclusione a pelo d’erba. Tre punti salutari per i biancocelesti che risalgono a quota 13 e abbandonano la zona pericolosa della classifica.


Commenti