Atletico Centobuchi, Grillo: «Il pareggio ci va stretto, peccato per le occasioni mancate»



L’Atletico Centobuchi ha rallentato la corsa della capolista Monturano Campiglione, fermata sullo 0-0 ma chi ha assistito alla partita non può non dire che questo risultato sta piuttosto stretto agli uomini di mister Grillo che attraverso le colonne del Corriere Adriatico non nasconde un po’ di amarezza: «Il Monturano ha avuto più possesso palla – esordisce il tecnico biancoceleste – ma le occasioni più clamorose le abbiamo avute noi. Nel primo tempo ne abbiamo avuta una grossa con Giuliani in cui è stato bravissimo il loro portiere poi con Picciola dall’area piccola e il palo interno di Simone Liberati. Tre palle gol importanti senza rischiare quasi niente, solo qualche mischia e su una palla inattiva dove hanno giocatori forti. A livello di prestazione abbiamo dato continuità a quella di Corridonia.

Mi dispiace vedere i ragazzi che nello spogliatoio sono sconfortati in quanto hanno fatto due prestazioni molto importanti racimolando solo due pareggi. Abbiamo affrontato tutte le più forti tranne l’Atletico Ascoli e guardando la classifica non si può non tenerne conto. Il nostro vero campionato inizierà quando affronteremo quelle come noi che devono salvarsi dove i punti varranno doppio».


Commenti
Condividi questo post: