Atletico Centobuchi: colpo a Chiesanuova con un gol di Ferranti


CHIESANUOVA – ATLETICO CENTOBUCHI 0-1
CHIESANUOVA
: Carnevali, Belelli, Rango, De Santis, Focante, Aringoli (33’st Medei), Lanari (46’ Cappelletti) Morettini (22’st Pasqui) Ramadori (1’st Di Francesco) Santoni, Pierantonelli. A disposizione: Fiorani, Paoloni, Sacchi, Rapaccini, Pietrella. All. Pierantoni.
ATLETICO CENTOBUCHI: Lattanzi, Olivieri, Porfiri, Coccia, Piemontesi, Carminucci, Picciola, Diarrà, Ferranti, Aloisi (43’st Granito) Liberati (39’st Diop). A disposizione: Capriotti, Speca, Mascitti, Del Gatto, Felicioni. All. Mazzaferro.
ARBITRO: Serenellini di Ancona (Galieni-Mangiaterra).
RETE: 12’st Ferranti
NOTE. Ammoniti: Lanari, Pierantonelli, Olivieri, Coccia, Aloisi; angoli: 4-1; recupero: 1’+4′.

L’Atletico Centobuchi ritrova la vittoria perduta espugnando il campo di Chiesanuova. Gli uomini di mister Mazzaferro, al primo successo sul campo dal suo avvento in panchina, hanno trovato la rete decisiva con Ferranti ad inizio ripresa e possono trascorrere un buon fine 2018 con tre punti fondamentali in chiave salvezza.

L’inizio è dei padroni di casa con Santoni che serve Ramadori il quale non riesce a trovare la stoccata vincente. I biancocelesti si vedono per la prima volta al 22′ con Coccia che su punizione manda la palla a sorvolare di poco la barriera. Nella ripresa, al 12′, arriva il gol decisivo: Liberati crossa dalla sinistra verso Ferranti che tocca in modo perfetto mettendo il pallone alle spalle di Carnevali. Primo gol per l’ex Montegiorgio.

I padroni di casa reagiscono e al 14′ Lattanzi salva su Rango. Il portiere si ripete alla mezzora su Santoni. Al 34′ Aloisi ha la palla del raddoppio ma la spreca. Nel finale gli uomini di Pierantoni cercano il gol del pareggio ma la difesa dell’Atletico Centobuchi ribatte ogni azione e porta a casa un prezioso successo..

Condividi questo post: