Asfalti e non solo, la città si prepara per la Tirreno-Adriatico


L’ormai classica Corsa dei Due Mari organizzata dalla RCS arriverà a San Benedetto lunedì 14 e martedì 15. Interessate molte aree con modifiche significative al transito cittadino…

LUNEDÍ 14 – In occasione della sesta tappa, da Castelraimondo a Cepagatti, i ciclisti transiteranno lungo la statale 16 che resterà interdetta al traffico. Dalle ore 10 è disposto il divieto di sosta, mentre dalle 13 ad avvenuto passaggio della corsa, il divieto di transito. Per questo le scuole del circondario, per ordinanza sindacale, chiuderanno alle ore 12.

MARTEDÍ 15 – L'abituale tappa finale all'ombra delle palme sambenedettesi interesserà il tratto compreso tra il lungomare e la zona portuale sarà interessato dai provvedimenti inerenti il corretto svolgimento della gara. Dalle 19 di lunedì 14 alle 24 di martedì 15 la sosta sarà vietata nelle vie Buozzi, Giorgini, Milanesi, Dei Tigli (tratto compreso tra via Marinai D’Italia e via Pasqualini), Marinai D'Italia (tratto compreso tra via Dei Tigli e via Fiscaletti) e Colombo (tratto compreso tra via Fiscaletti e piazza Giorgini). Dalle ore 7 del 15 marzo fino al temine della manifestazione, ci sarà il divieto di sosta e dalle ore 9 scatterà anche il divieto di transito lungo tutto il percorso della cronometro che interesserà piazza Caduti del Mare, via Colombo (tratto compreso tra via Piazza Sciocchetti e Via Fiscaletti), Fiscaletti, Sciocchetti, Pasqualini, Viale Marinai d’Italia (nel tratto compreso tra Piazza Chicago Heights e Via dei Tigli delle Tamerici), delle Tamerici, dei Tigli, degli Oleandri, Trieste, Marconi, Scipioni, Europa, Rinascimento, D’Acquisto, San Giacomo, piazza Vittime del terrorismo e delle stragi, via F.lli Cervi (nel tratto compreso tra piazza Vittime del terrorismo e delle stragi e via Laureati), vie Laureati, del Mare (nel tratto compreso tra piazza D’Acquisto e via dei Mille), piazza d'Acquisto e vie Carru, dei Mille, Maffei, Tedeschi (nel tratto compreso tra via Maffei e viale Europa).

ASFALTI – Sono inoltre in corso alcuni interventi manutentivi nelle strade sulle quali transiterà la corsa. Per il lungomare i lavori sono eseguiti dalla ditta Beani Annibale che sta già lavorando sulla rete idrica e fognaria, per le altre zone sono in azione gli operai dell'Azienda Multi Servizi.

Redazione

Condividi questo post: