Asd Ufficiali di gara Piceni: un settembre denso di appuntamenti



Settembre caldo per l’Asd Ufficiali di Gara Piceni, guidata da Bruno Zazzetti, che si avvia alla conclusione di questa particolare stagione motoristica. Dopo la partecipazione ai Rally di Roma capitale e San Marino nei mesi di luglio ed agosto, il prossimo 27 settembre gli associati sono chiamati a coprire due importanti eventi: il 27° Rally Adriatico/ Marche di Cingoli e il 1° Track day & friends in programma presso il kartodromo Dino Ferrari di Porto S. Giorgio.

Proprio quest’ultima manifestazione rappresenta una novità e nasce dalla sinergia tra gli Ufficiali Piceni e lo stimato professionista e pilota Stefano Pagani che dice: «Più tecnico degli stradali slalom, meno impegnativo delle salite, più sicuro nelle tipologie del lungo e corto, il track è la dimensione esatta per vivere l’automobile racing con l’espressione più alta per un pilota: la pista. Vivi da pilota, ma non hai il peso di una giornata di gara vera e propria».

L’Asd Ufficiali Piceni, che collabora con l’Aci ed affiliata Csai, nasce nel 2011 per volontà di dieci commissari di gara, con l’intento di raggruppare tutti i giudici presenti sul territorio e rispondere in modo più celere ed efficace alle varie richieste in occasioni di gare e manifestazioni. Attualmente l’associazione conta trenta commissari. Nel corso degli anni l’associazione attualmente guidata da Bruno Zazzetti commissario (con oltre 40 anni di esperienza sul campo) è cresciuta fino ad abbandonare la dimensione provinciale e diventare un punto importante nel panorama automobilistico italiano.


Condividi questo post: