Andrea Fedeli: «Per la Samb un amore incondizionato. Ma non tornerò in società»



«Non ci ho pensato ad un mio ritorno: in questo momento sono nella posizione di tifoso e al tempo stesso di figlio del presidente». Andrea Fedeli torna a parlare e lo fa sulle colonne del Corriere Adriatico. Il figlio del presidente della Samb Franco Fedeli rimarca il suo affetto per i colori rossoblù, anche se non vede possibile un suo ritorno in società dopo aver ricoperto il ruolo di amministratore delegato fino all’ottobre 2018. «Il mio amore per la Samb è incondizionato ed è stato un onore occuparmi di essa: non nascondo che mi manchi come atmosfera, ma non mi va di stare in un posto a dispetto dei santi – ha detto Andrea Fedeli -. È stato fatto un piano, qualcuno ha voluto mettere determinate persone attorno a mio padre ed allora a quel punto non ci potevo più stare».


Condividi questo post: