Andrea Fedeli: «Esposito è la nostra scommessa, ma la Samb non sarà dipendente da lui»


L’amministratore delegato rossoblù sull’attaccante molisano: «Lui rappresenta una scommessa del presidente e della società, ma avrà una concorrenza molto agguerrita»…

Quella del 2017/18 non sarà una Samb Esposito-dipendente. Sono chiare le parole dell’amministratore delegato Andrea Fedeli, che sul talento molisano – prossimo a vestire la maglia rossoblù – ha parlato così: «Quello che riguarda Esposito è un discorso per certi versi un po’ strano. Le sue doti tecniche sono indiscutibili, ma ci sono tanti altri fattori che devono essere valutati. Lui rappresenta una scommessa del presidente e di tutta la società, ma sappiamo che si tratta di una scommessa che non può incidere in maniera eccessiva sul gruppo. Nel suo ruolo cercheremo altri calciatori di grande livello perché sicuramente la Samb non sarà Esposito-dipendente. Lui saprà che avrà una concorrenza agguerrita».

Redazione

Condividi questo post: