Amatori: Trionfo della Real Fefo, Calcio Cento battuto grazie a Capriotti




REAL FEFO-CALCIO CENTO 1-0
MARCATORE: 28’st Capriotti
REAL FEFO: Calvaresi, Troiani, Pasquini, Giovannini, Palestini, Paolini, Bocchino, Fanesi, Suppa, Capriotti, Spagnolini. A disp. Bondioli, De Angelis, Silvestri, Rossi, Liberato, Paradisi, Saracco. All. Filippo Amabili (Cameranesi squalificato).
CALCIO CENTO: Perozzi, Alesiani, Mazzoni, Capecci, Gabrielli, Liuzi, Menzietti Emidio, Alessandrini, Menzietti Marco, Lazzari, Carminucci. A disp. Cilfoni, Rossi, Spinozzi Roberto, Spinozzi Eros, Formigoni. All. Filippo Cappella.
ARBITRO: Matteo Marozzi di Ascoli Piceno

La Real Fefo si laurea campione provinciale nel campionato Amatori battendo il Calcio Cento grazie ad una rete del bomber Fabio Capriotti. Nel primo tempo gara equilibrata dove le emozioni si contano sulle dita di una mano. Al 40′ azione personale di Spagnolini che, però, calcia da fuori area sfiorando il palo. Prima dell’intervallo Suppa tira da 35 metri andando a pochi centimetri dall’eurogol con Perozzi che vola a deviare in corner. La prima frazione, in pratica, termina qui.

L’inizio della ripresa è sulla falsariga del primo tempo ossia con l’equilibrio che regna sovrano. Col trascorrere dei minuti i rossoneri lievitano e cercano di sbloccarla e ci riescono al 28’grazie a bomber Fabio Capriotti che riesce a piazzare la palla all’incrocio dei pali con un tiro dalla lunga distanza.
Sulle ali dell’entusiasmo i rossoneri sfiorano il raddoppio sempre con Capriotti col pallone che finisce fuori di poco. In pieno recupero espulso Perozzi per fallo da ultimo uomo.

I ragazzi di Cameranesi festeggiano il primo successo della loro storia e ora affronteranno, a Porto Sant’Elpidio, il Pietralacroce 73 per il titolo regionale.


Commenti