Alfonsi: «Ci siamo complicati la vita, c’è ancora da sudare per la salvezza»




Il Porto d’Ascoli ha rimediato una sconfitta per 2-0 a Portorecanati nel turno infrasettimanale, sconfitta che non ha permesso di festeggiare in anticipo il raggiungimento della salvezza. Il tecnico dei biancocelesti Sante Alfonsi è molto amareggiato per l’andamento della gara: «Abbiamo disputato un gran primo tempo nel corso del quale abbiamo avuto almeno due azioni da gol.


Sapevamo che poi il Portorecanati se la sarebbe giocata fino alla fine ma dovevamo concretizzare le occasioni che ci erano capitate. Una volta subito il primo gol non c’è stata nessuna reazione. Potevamo già stare in vacanza ed invece ci siamo complicati la vita. Ci sarà ancora da sudare per conquistare la salvezza».

Condividi questo post: