Alessandro Beni bandiera del Grottammare: «Continuiamo a sognare»


Quella contro la Biagio Nazzaro non è stata una partita come le altre per Alessandro Beni. Il giovane portiere sambenedettese, nell'ultimo turno di campionato, è stato premiato per aver raggiunto le 100 presenze con la maglia del Grottammare: un traguardo ragguardevole, impreziosito dalla vittoria per 2-1 decisa dai gol di De Cesare e Ludovisi.

CONTENTO E DECISIVO – «Abbiamo conquistato tre punti fondamentali che ci permettono di sognare – ha detto Beni al Corriere Adriatico -. È stata una partita fantastica, chiusa nel migliore dei modi: nel finale ho fatto una parata che fortunatamente ha salvato il risultato». Unica macchia il gol subito, aspetto su cui la squadra di Manoni sa di dover mettere riparo: «Purtroppo quella di subire gol nei primi minuti è una costante, dobbiamo lavorare per migliorarci su questo».

Redazione

Commenti
Condividi questo post: