Grottammare, ci pensa De Panicis: Marina sconfitto 1-0 al Pirani




GROTTAMMARE-MARINA 1-0
GROTTAMMARE (4-3-3)
: Beni, Ferrari, Lanza, Franchi (48’ st Orsini), Haxiu (34’ st Vespasiani), Oresti, D’Angelo, De Cesare, Ciabuschi (44’ st Di Antonio), De Panicis (44’ st Bruno), Vallorani. A disp. Renzi, Ioele, Laci, Giuliani, Casolla. All. Manoni.
MARINA (4-4-2): Castelletti, Ribichini (42’ st Droghini), Tereziu, Rossetti (29’ st Bassotti), Marini, Santini, Gregorini, Nacciarriti, Gioacchini, Carsetti (29’ st Medici), Maiorano.
A disp. Recanatesi, Paci, Lumia, Simone, Fabretti, Ripanti. All. Malavenda.
ARBITRO: Pazzarelli di Macerata.
RETE: 25’ De Panicis.
NOTE. Spettatori 100 circa; espulso Santini al 50’ st per doppia ammonizione; ammoniti: Ferrari, Santini, Tereziu; angoli: 6-2; recupero: 1’+6’.

Il Grottammare ritorna alla vittoria superando di misura il Marina per tre punti che risultano fondamentali per la corsa alla salvezza. Match winner è ancora una volta Michele De Panicis che firma la quinta rete in campionato a metà circa del primo tempo. Il numero 10 di casa si produce in una bella giocata superando due uomini e scaricando il tiro sotto l’incrocio dei pali. Al 28’ Carsetti prova ad agganciare il pareggio con una conclusione dal vertice sinistro che termina di poco sul fondo.


Nella ripresa, al 3′, si muove Tereziu che serve Carsetti, il 10 ospite incrocia la conclusione dalla sinistra ma Beni è pronto e blocca a terra. Un minuto dopo è Ciabuschi che, imbeccato da Franchi, spedisce un diagonale fuori a fil di palo. L’ultima emozione la regala Tereziu, al 43′, che sfiora il palo in diagonale.

Condividi questo post: