A.A.A. bomber cercasi: nel girone B nessuno in doppia cifra


Diario di bordo, giornata numero 24 del Girone B di Serie C: febbraio 2019.


Si fa un gran parlare del girone B, ricco di “corazzate” del calibro di Ternana, Monza, Vicenza (fu Bassano), Feralpisalò, Triestina, Pordenone… Raggruppamento equilibrato ed imprevedibile. Forse ai più attenti, agli amanti delle statistiche, un dato sarà balzato agli occhi: nessuno dei bomber di categoria ha ancora raggiunto la doppia cifra.


Già. Il miglior attaccante della divisione B è Giacomelli, in forza al Vicenza, fermo a 9 gol con l’ultimo dei quali infilato alle spalle di Pegorin, undicesima giornata del girone d’andata. Lo seguono in massa: Lanini (Imolese), Marilungo (Ternana), Nocciolini (Ravenna) e Perna (Giana Erminio) che sgomitano a quota 8. Uno in meno per Candellone (Pordenone), Caracciolo e Scarsella (Feralpisalò), De Marchi (Imolese), Ferrante (Fano), Granoche (Triestina) e Stanco (SAMB).


Nel Girone A scappa via Ciccio evergreen Tavano (Carrarese) con 17 reti che alle spalle si porta il compagno di squadra Caccavallo a 12. Seguono Cacia (Novara), Dany Mota (Entella), Gliozzi (Siena) e Martignago (Albissola) a 10.

Nel Girone C la situazione di poco si discosta dal secondo raggruppamento: in testa c’è Castaldo (Casertana) a quota 11 seguito da Paponi (Juve Stabia) a 10. 9 reti per Franca (Potenza) e Taurino (Vibonese).

Condividi questo post: