Azzurra Mariner-Amandola 2-2: Pallotta e Carboni firmano la rimonta



AZZURRA MARINER-AMANDOLA 2-2

MARCATORI: 34’pt Mbengue, 11’st Ndiour, 15’st Pallotta, 26’st (rig) Carboni

MARINER: Perozzi, Camilli (43’st E. Pelliccioni), Ottaviani, Giorno, Cucco, Carboni, Nespeca (1’st M. Pelliccioni), Traini, Cappotti (32’st Palestini), Pietropaolo (18’st Casolla), Pallotta. All. Pilone.

AMANDOLA: Spicocchi, Diouf (32’st Millozzi), Paoluzzi, Mbengue, Trasatti, Capuani, Corradetti, Schiavi, De Vecchis, Fernandes, Ndiour. All. Di Lorenzo.

ARBITRO: Sabbouh di Fermo.

Un punto piccolo piccolo ma che serve ad entrambe per tenersi lontane dalla zona più calda della classifica. Azzurra Mariner e Amandola danno vita ad una sfida ricca di gol al Ciarrocchi: gli ospiti passano in vantaggio con Mbengue e in apertura di ripresa raddoppiano con Ndiour ma il Mariner risponde con Pallotta e a metà frazione riesce a ristabilire la parità grazie ad un rigore trasformato da Carboni. L’Amandola si mantiene a centro classifica (nono posto) con 19 punti all’attivo, la squadra di Pilone è invece un punto davanti al Piane di Montegiorgio che occupa il quintultimo posto.


Condividi questo post: