Sammenedètte | Il simbolo della vita di mare: la vèle


Come ben è risaputo la marineria sambenedettese ha avuto nel corso del tempo una propria e statuaria impronta, che l’ha resa celebre nella penisola marchigiana ed italiana. Ineccepibile stata negli anni è la maestria dei nostri ardimentosi uomini di mare, ma ciò che preme evidenziare affinché si connoti l’identità del singolo (o della famiglia) è un elemento in particolare: la vela (la vèle). Pigmentazione e tratti variavano tra le singole vele, per descriverne e i proprietari anche attraverso dei tratti caratterizzanti; la parvenza che assumeva ogni pittura stava a significare l’assoluta tradizione di mostrare agli altri l’effettiva e deferente gerarchia della gens di mare.

Si ringrazia Francesco Casagrande


Condividi questo post: