Vicenza-Samb: vietata la trasferta ai residenti nelle Marche e provincia di Teramo


All’indomani della mezza delusione per il pareggio subito in rimonta da parte del Pordenone, ai tifosi rossoblu giunge una brutta notizia. Come riportato dal sito ufficiale della Samb è stato ordinato il divieto di vendita di biglietti per i residenti della regione Marche e per quelli della provincia di Teramo.

E’ quanto comunicato dalla questura in merito alla gara di campionato L.R Vicenza-Sambenedettese in programma domenica 11 novembre. Il settore ospite sarà aperto solo per i tifosi rossoblu residenti in tutto il resto della penisola così come per i settori distinti e tribuna centrale.

Lo stesso CASMS aveva nella sua determinazione del 31 ottobre, individuato la gara avere alti connotati profili di rischio per quello che era accaduto lo scorso anno.

Condividi questo post: