Vicenza, arriva Lerda. Anzi, no


“Pasticciaccio” a Vicenza. Il club biancorosso non naviga in acque propriamente calme complice un passaggio di quote per il controllo della società ancora avvolto nel mistero. Ed è qui l’inghippo. La Samb affronterà una squadra il cui allenatore è già stato esonerato, ma resterà comunque alla guida dei suoi giocatori. Un paradosso dettato dalle troppe linee di comando che sono intervenute nella decisione. I risultati di ottobre (QUI l'approfondimento) hanno minato fortemente la fiducia nei confronti di Colombo che sa di dover lasciare la panchina. Al suo posto è già stato contattato Franco Lerda, ancora a libro paga biancorosso. Il nuovo tecnico era pronto a dirigere il primo allenamento, quello del martedì, ma a poche ore dall’orario di inizio è stato congedato. L’attesa, che dovrebbe esaurirsi entro venerdì, è per il passaggio della società. In ballo ci sarebbero alcune cordate. A questo punto sembra che Colombo sarà l’allenatore del Vicenza anche in occasione, e forse sarà l’ultima, della gara contro la Samb. Una situazione incerta e surreale.

Redazione

Condividi questo post: