Verso Samb-Feralpi, la grinta di Moriero: «Dai ragazzi pretendo di più»


L’allenatore rossoblù a poche ore dalla sfida con i lombardi: «In settimana hanno lavorato tutti con grande impegno ed intensità. A Fermo non tutto è stato negativo»…

Francesco Moriero è pronto per la sfida contro la Feralpisalò e così, garantisce lo stesso tecnico salentino, lo sono i suoi ragazzi: «Hanno lavorato tutti con grande impegno ed intensità questa settimana. Dobbiamo accantonare i trenta minuti di Fermo dove non tutto è stato negativo: è una partita di calcio e ci sono anche gli avversari. Io ho la sensazione che l'avremmo comunque ripresa perchè già dopo il loro vantaggio avevamo risposto con lo spirito giusto. Qualcuno forse non aveva capito cosa vuol dire giocare un derby con la maglia della Samb. Pretendo di più da loro perché so che possono dare di più. La caratteristica principale di questa squadra è l’agonismo. Ci sono state alcune situazioni che non mi sono piaciute, ma questo fa parte del processo di crescita. Il calcio è fatto di equilibrio e credo che quando si lavora bene in fase di impostazione in porta ci arriviamo sempre. Contro il Modena abbiamo vinto perché abbiamo saputo soffrire, a Fermo questa componente è mancata. Dovevamo partire più forti, essere più aggressivi, ma non lo abbiamo fatto».

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: