Vecchiola: «Il mio presente è il Grotta, Castelfidardo potrebbe essere un nuovo inizio»


Il direttore sportivo è stato contattato dai biancoverdi, che potrebbero prendere una decisione nel prossimo consiglio di amministrazione. Lui, però, non si sbilancia…

INTERESSAMENTO – Voci di mercato hanno avvicinato l'attuale direttore sportivo del Grottammare Sebastiano Vecchiola al Castelfidardo (che ha appena interrotto il suo rapporto con l'allenatore Ruben Dario Bolzan). Il ds biancazzurro commenta con prudenza la situazione: «In questi giorni ci sono stati dei contatti con la dirigenza fidardense, ma ad ora non si tratta di nulla di concreto. Penso che una decisione da parte loro verrà presa nella prossima settimana. Quel che posso dire è che un salto di categoria rappresenterebbe per me un nuovo inizio».

MA IL PRESENTE… – Per i prossimi giorni, infatti, è previsto un consiglio di amministrazione del Castelfidardo nel quale probabilmente verrà deciso anche a chi affidare l'area tecnica del club che si è conquistato la permanenza in Serie D all'ultima giornata di campionato. Le strade di Vecchiola e del Grottammare potrebbero dunque separarsi, ma il direttore sportivo resta concentrato sul presente: «Fino al 30 giugno sono legato al Grottammare e oggi penso soltanto a lavorare per costruire il futuro di questa società, che anche quest'anno è riuscita a raggiungere con il traguardo stagionale – la salvezza – con netto anticipo».

Redazione

Condividi questo post: