Una vittoria arrivata dalla panchina: dentro Amiternina-Samb


Gli ingressi di Sorrentino prima e Pezzotti poi hanno permesso alla Samb di accelerare nella ripresa. Nota – quasi – stonata l’ingresso di Montesi, che sulla destra ha sofferto un po’ le incursioni avversarie…

La vittoria contro l'Amiternina arriva anche dalla panchina. Lo ha ribadito in più di una occasione, Palladini, che in campo non vanno solo undici giocatori e lo ha dimostrato a Scoppito. Sorrentino non ha fatto rimpiangere Bonvissuto (ancora sotto la sufficienza), candidandosi fortemente per una maglia da titolare; Pezzotti ha portato un cambio di passo non indifferente sulla fascia dove Palumbo non era stato cercato spesso e non era riuscito ad incidere. Unica nota stonata Montesi, che ha dimostrato qualche difficoltà riproponendo, prepotentemente, la questione under. Fiducia si, ma fino a che punto? Palladini, che con i giovani ha dimostrato grandi capacità, su questo lavorerà in modo da avere a disposizione calciatori capaci e senza timori. Intanto, però, si può godere una vittoria arrivata dalla panchina.

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: